Percorsi terapeutici e
Laboratorio esperienziale-sensoriale

Per la prevenzione e il trattamento di Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Bambini dai 5 ai 13 anni · 2022/2023 · Roma

Per i bambini che hanno bisogno di potenziare i prerequisiti all’apprendimento della lettura, scrittura e calcolo, o con diagnosi di DSA, ADHD e BES. Un percorso da svolgere all’interno di un laboratorio esperienziale, realizzato per rispondere alle esigenze di tutti i bambini che affrontano difficoltà legate ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Cosa sono i DSA?

La sigla DSA sta per Disturbo Specifico dell’Apprendimento. Rientrano nei DSA la dislessiadisortografiadisgrafia e la discalculia.

DSA e prerequisiti scolastici

I DSA coinvolgono specifiche competenze degli apprendimenti scolastici: abilità di lettura, scrittura e calcolo. I prerequisiti sono delle competenze di base che rivestono un ruolo fondamentale per lo sviluppo delle capacità di apprendimento più complesse. Un bambino al di sotto dei sette anni che mostri difficoltà in queste aree spesso presenta un rischio di sviluppare dei DSA.

Un approccio personale e sensoriale ai DSA

Assieme alla difficoltà a scuola, un disturbo dell’apprendimento può condurre un bambino, così come la sua famiglia, a disagi nella sfera personale ed emozionale. Per questo motivo abbiamo sviluppato un approccio alla gestione dei DSA che parta dalla considerazione del bambino come persona, con al centro le sue emozioni e la sua percezione del mondo.

Aiutare un bambino con difficoltà di apprendimento non riguarda solo il sopperire alle sue competenze, ma il comprendere prima di tutto la sua esperienza, come si pone di fronte a un compito, come lo percepisce, le emozioni che prova e come le esprime attraverso il corpo.

Un laboratorio esperienziale e sensoriale

La sensorialità sta alla base dell’apprendimento. Utilizzare materiali che attraverso la sensorialità permettono l’acquisizione di concetti più complessi è particolarmente utile ai bambini con DSA, il cui stile di apprendimento predilige il pensiero per immagini. È per questa ragione che abbiamo deciso di creare un laboratorio esperienziale.

L’apprendimento come esperienza percettiva è l’obiettivo del laboratorio. Il nostro percorso mette al centro la sensorialità, la percezione concreta di ciò che il bambino apprende.

Il lavoro che il bambino compie non passa quindi solo per il rafforzamento delle competenze scolastiche, ma viene svolto soprattutto sulla percezione corporea, sulla consapevolezza dei suoi punti deboli e di forza, sulla gestione dell’ansia da prestazione, sui confini corporei, sul riconoscimento delle emozioni e la definizione della propria identità.


Metodo Montessori e DSA

Grazie alla collaborazione con la Scuola Montessori Il Bambino nel Mondo, che ospita il nostro laboratorio, elaboriamo strumenti innovativi per la prevenzione e il trattamento dei DSA.

La pedagogia Montessori ha sempre ribadito l’importanza di un riferimento sensoriale per l’acquisizione di competenze mentali astratte nello sviluppo del bambino. Oggi ci avvaliamo del materiale montessoriano, concepito su questo principio, per aiutare i bambini con DSA nella scoperta dell’apprendimento attraverso la percezione.


Obiettivi del percorso

Il nostro percorso è utile a tutti i bambini per il rinforzo delle competenze considerate prerequisiti all’apprendimento (lettura, scrittura e calcolo), ma è dedicato soprattutto a quei bambini che manifestano difficoltà predittive di rischio DSA o hanno già una diagnosi di DSA.

Potenziamento dei prerequisiti della lettura, scrittura e calcolo

Per aiutare i bambini a superare le difficoltà nella velocità e fluenza della lettura, nella scrittura (disortografia e disgrafia) e nel calcolo (discalculia).

Potenziamento delle funzioni esecutive

Per potenziare quei processi mentali che sono alla base della capacità di programmare, pianificare, organizzare un’attività, utili soprattutto ai bambini con ADHD, DSA, BES.

Area emotiva, relazionale e sociale

Si forniranno gli strumenti per imparare a gestire le emozioni come l’ansia da prestazione, o lo stress, che spesso accompagnano i bambini con DSA.


Come partecipare

Il percorso è destinato a bambini dai cinque ai tredici anni di età. È opportuno precisare che per i bambini tra i cinque e i sette anni non si parla di diagnosi e trattamento di DSA ma piuttosto di prevenzione e potenziamento. Il percorso per questa fascia di età sarà pertanto finalizzato all’integrazione di capacità cognitive al fine di arginare eventuali problematiche legate all’apprendimento. Solo nel caso in cui le difficoltà persistessero negli anni scolastici successivi sarà possibile valutare una diagnosi e un successivo trattamento.

Screening

Per i genitori interessati è possibile prenotare un incontro individuale gratuito per effettuare una prima valutazione su possibili problematiche legate ai DSA. Verranno proposte delle schede osservative che potranno essere compilate dai genitori e le maestre.

Incontri conoscitivi

Qualora dal primo incontro emergesse il sospetto di un DSA, sarà possibile organizzare ulteriori incontri di approfondimento, che potranno svolgersi all’interno del laboratorio o nello studio privato. Terminati questi incontri verrà compilata una relazione e, laddove fosse individuata la necessità, i genitori potranno scegliere se seguire un percorso di gruppo o individuale.

Percorsi di gruppo

Gli incontri di gruppo si svolgono all’interno del nostro laboratorio esperienziale. I bambini, ognuno con il proprio percorso personalizzato, potranno lavorare sia individualmente che in gruppo e, attraverso la condivisione e il confronto con i coetanei, migliorare il proprio rendimento. Gli incontri sono inoltre organizzati per alternare momenti di concentrazione a sessioni di gioco per favorire il miglioramento dell’aspetto relazionale e comunicativo.

Percorsi individuali

Sono disponibili anche percorsi individuali sia per la prevenzione che per il trattamento di DSA. In questo caso gli incontri potranno svolgersi sia al laboratorio che nello studio privato.


Chi siamo

❖ Dott.ssa Laura Sordi, Iscrizione Albo Psicologi del Lazio n. 8979, Psicologa Clinica, Esperta in Riabilitazione Psicofisiologica per adulti e bambini, Esperta in Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

❖ Dott.ssa Tecla Ricciardi, esperta in formazione e sviluppo delle risorse umane, Tutor DSA e BES.


Contatti

Contattaci per partecipare al nostro laboratorio, richiedere un incontro di valutazione DSA gratuito o maggiori informazioni.

Dott.ssa Laura Sordi

    Dove si svolge il percorso

    Scuola Il Bambino nel Mondo

    Via Don Carlo Gnocchi 70 – 00166 Roma

    Per percorsi di gruppo o individuali nel laboratorio esperienziale-sensoriale.

    Studio privato

    Via Clelia 33 – 00181 Roma

    Per percorsi individuali.


    Organizzazione e durata

    Il percorso base prevede un minimo di sedici incontri settimanali, più due di followup a distanza di quindici giorni. Per ogni bambino sarà proposto un percorso personalizzato, quindi il numero di incontri totali può variare da caso a caso. Gli incontri potranno svolgersi dal lunedì al sabato. La durata di ciascun incontro è di un’ora se individuale e un’ora e mezza se di gruppo.


    Contattami

    Contatta la Dott.ssa Laura Sordi per ricevere ulteriori informazioni.